1. Salta il menu
  2. Riabilita i fogli di stile CSS

Logo Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "Riccardo Massa"

Home - Corsi di Laurea a Ciclo Unico


16/3/2015 - Lezioni aperte sulla Prospettiva Inclusiva - In tutti i sensi: arte e tecnologia per la partecipazione


 

"

16 marzo 2015

Edificio U7, piazza dell'Ateneo Nuovo, 1, 20126 Milano

Le Lezioni Aperte sulla Prospettiva Inclusiva sono eventi organizzati nell'ambito del corso di Pedagogia Speciale per l'Anno Accademico 2014-2015.

La prima di queste giornate sarà dedicata ad una riflessione sulle tematiche di arte, tecnologia e disabilità. Per tutto l'arco della giornata del 16 marzo 2015 (ore 9.00-19.00, aula U7-9) sarà possibile fruire di due opere d'arte di Giovanni Pedote provenienti dalla mostra Sensoltre (http://www.sensoltre.org). Si tratta di un percorso multisensoriale al buio tra quadri tattili realizzato da Informatici Senza Frontiere Onlus, con l’ausilio della tecnologia NFC (comunicazione in prossimità).
Arte, Musica e Tecnologia si fondono in uno stesso momento, creando una nuova ed emozionante realtà espositiva. Chi dice che l’Arte debba essere soltanto vista per essere apprezzata? Proviamo a chiudere gli occhi e facciamoci guidare dalle nostre mani, dall’ascolto in cuffia di voce e musica, pronti ad immergerci in una dimensione spaziotemporale unica. Un’occasione speciale, che accosta vedenti e non vedenti a nuove forme d’espressione artistica...

Dalle 14.30 alle 16.30 si terrà un incontro presso l'aula U6-7 in cui Roberta Garbo e Andrea Mangiatordi dell'Università degli Studi di Milano Bicocca dialogheranno con Emanuela Ferri, curatrice di Sensoltre, Roberto Andreoni, compositore e didatta, e Andrea Rudelli, coordinatore di Informatici Senza Frontiere per la Lombardia. Questa parte si concluderà con una performance di action painting dell'artista Cinzia Fiaschi, con Emanuela Ferri al piano.

Per poter gestire al meglio la giornata è richiesta una prenotazione gratuita da effettuarsi attraverso questo modulo:

Modulo di iscrizione - 16 marzo 2015

Sono disponibili anche alcuni posti in sala per esterni (gli studenti devono prenotarsi solo per la mostra).





» Torna Indietro